Barcon Capo d’Aqua: mappa settecentesca dell’abitato e dei canali presenti per l’irrigazione agricola.
Da notare la presenza di Villa Pola, delle sue due barchesse e del perimetro murario; inoltre si possono notare alcuni edifici ancora presenti nel tessuto urbano del paese.
Per gentile concessione del Consorzio di Bonifica Brentella.